Vai al contenuto principale

VallE d'Aosta Lavoro

Corso di formazione per Disability manager

ufficio, riunione tra colleghi - sulla destra collega con disabilità motoria su sedia a rotelle

Il Disability manager: chi è?

E’ il responsabile dell’inserimento lavorativo delle persone con disabilità.

All’interno delle imprese e degli enti pubblici, come dipendente o consulente, il Disability Manager facilita l’inserimento sostenendo, da un lato,  la persona con disabilità o svantaggio e, dall’altro, il datore di lavoro, per garantire condizioni di lavoro che rispettino le esigenze del lavoratore, valorizzandone le capacità e le potenzialità, nonché quelle di produttività, rendendo l’inserimento e la permanenza al lavoro della persona con disabilità o svantaggio ottimale per entrambe le parti.

La figura del Disability manager presidia non solo le fasi di inserimento lavorativo, ma anche quelle di ricerca, selezione e consolidamento del posto di lavoro, sino ad agire in un’ottica più sistematica e preventiva al fine di attenuare le potenziali criticità per i dipendenti più fragili e promuovendo costantemente il benessere organizzativo.

Il Progetto Dima – Disability manager

Dima - Disability manager propone un percorso didattico formativo di 80 ore (estese a 120 per chi, meno esperto nel settore, avesse bisogno di un rinforzo sulle materie oggetto del corso) per qualificare responsabili dell’inserimento lavorativo di persone con disabilità.

Ideato, promosso e finanziato dall’Assessorato sviluppo economico, formazione e lavoro (Dipartimento politiche del lavoro e della formazione - Struttura politiche per l’inclusione lavorativa), per favorire l’inserimento nelle realtà aziendali valdostane di persone con disabilità, e gestito da Progetto Formazione e Consorzio Trait d’Union, il corso formativo si rivolge a cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari (con permesso di soggiorno per motivi di lavoro) in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado e:

  • occupati presso imprese, enti pubblici, aziende pubbliche e altri soggetti economici, con sede legale o operativa in Valle d’Aosta

oppure

  • lavoratori autonomi che operano come collaboratori o consulenti nell’ambito delle risorse umane e consulenza organizzativa per imprese con sede legale o operativa sul territorio regionale.

Sono disponibili solo 25 posti!

(Qualora il numero degli iscritti al percorso sia inferiore al numero di posti disponibili, sono ammesse ulteriori iscrizioni in forma individuale da parte di soggetti in possesso di esperienze professionali nell’ambito delle risorse umane e della consulenza organizzativa).

Il percorso formativo

La partenza della formazione è prevista per la fine di gennaio 2023, con una cadenza di 1-2 incontri formativi a settimana, in presenza, presso le sedi dell’ente (Pollein, località Autoporto) o in modalità a distanza.

Sono previsti per gli iscritti dei colloqui conoscitivi individuali, a partire dal 18 gennaio (saranno comunicati alla chiusura delle iscrizioni) ed eventuali procedure selettive in caso di esubero di domande di partecipazione. Nei colloqui individuali si raccoglieranno elementi per definire il calendario di dettaglio, cercando di rendere più semplice possibile la partecipazione dei lavoratori occupati. La soglia per l’ammissione all’esame di qualifica finale è del 70% di presenza.

Modalità di iscrizione al corso formativo

Gli enti pubblici, le imprese, le aziende pubbliche o gli altri soggetti economici presentano a Progetto Formazione (alle mail n.zampieri@progettoformazione.org; g.rivelli@progettoformazione.org e p.c. dirittoallavoro@regione.vda.it) le richieste di iscrizione (la domanda si trova in allegato e sul sito www.progettoformazione.org ) dei propri dipendenti e/o collaboratori o consulenti interessati al corso, da sottoporre a colloquio conoscitivo con l’ente di formazione e la struttura regionale competente.

Le iscrizioni devono pervenire entro il 16 gennaio 2023.

E’ previsto l’esercizio dei crediti formativi.

Documenti

Link Utili

Contatti

Per informazioni, contattare il  numero +39 0165 43851 con riferimento Nicole Zampieri. 

Riferimento Regione autonoma Valle d'Aosta - Dipartimento Politiche del lavoro e della formazione - Struttura Inclusione Lavorativa – Anna Maria Poppa (+39 0165 27 45 71).