Vai al contenuto principale

VallE d'Aosta Lavoro

Mobilità geografica

Immagine di un gate di un aeroporto con una persona che cammina e un'altra seduta nella sala d'attesa

Sei interessato a cercare un'esperienza lavorativa all'estero?

Il cliente dei Servizi Europei per l’Impiego è un lavoratore comunitario che conosce bene una o più lingue europee, oltre a quella del Paese di provenienza, che sia disponibile a trasferire la propria vita lavorativa all’estero per un periodo medio – lungo. Se hai pensato di cercare un lavoro all'estero o effettuare una esperienza di tirocinio Eures e Eurodyssée fanno al caso tuo.

EURES - European Employment Services/Servizi europei per l'impiego è una rete di cooperazione formata dai servizi pubblici per l'impiego, a cui partecipano anche i sindacati e le organizzazioni dei datori di lavoro. Il suo obiettivo è facilitare la libera circolazione dei lavoratori nello Spazio economico europeo (i paesi membri dell'Unione europea più Norvegia, Liechtenstein e Islanda) e Svizzera.

Il portale europeo EURES dà accesso a servizi gratuiti dedicati a chi già lavora o a chi cerca o offre un’occupazione. Ma non solo. Troverai anche notizie sulle tendenze del mercato del lavoro di tutti i paesi e le regioni dello Spazio Economico Europeo, informazioni pratiche sulle condizioni di vita e di lavoro in Europa, nonché una banca dati on-line contenente i CV di chi cerca lavoro.

EURES - portale della mobilità

Eurodyssée, il programma di scambi internazionali promosso dalla Regione autonoma Valle d'Aosta prevede un’esperienza di tirocinio in un altro Paese europeo. Rivolto ai giovani tra i 18 ed i 30 anni, prevede un'esperienza di lavoro della durata variabile tra 3 e 7 mesi, in relazione alla complessità dell'esperienza ed alle specifiche organizzative di ogni regione. Il Programma, con il coinvolgimento delle regioni europee e delle imprese che ospitano i tirocinanti, offre ai giovani un'opportunità di qualificazione professionale e la possibilità di migliorare la conoscenza di una lingua straniera.

Durante il periodo di lavoro in impresa il giovane occupa una funzione definita con il tutor prima dell'inizio del tirocinio e si impegna a rispettare gli orari ed il regolamento dell'organismo di accoglienza. E' prevista l'erogazione di una borsa di tirocinio che consente la copertura delle spese di vitto e alloggio.

Per quanto riguarda la formazione linguistica, la maggior parte delle regioni organizza un corso di lingua iniziale, che si svolge in modo intensivo nelle quattro settimane che precedono il tirocinio pratico in impresa. In altri casi, invece, il corso si svolge parallelamente alla formazione pratica durante tutta la durata del tirocinio. Al termine il giovane elabora una relazione sull'esperienza realizzata e riceve un certificato di tirocinio che attesta  le attività svolte.

Contatti